sabato 13 giugno 2015

Che faticaccia creare da zero un codone,
per fortuna ho il plotter per il taglio dei vinili
e con quello mi sono creato le dime da usare
con l'archetto a caldo per polistirolo, anche quello autocostruito.
Dopo, mani incollate da resina, fibra di vetro e di carbonio
sotto le suole, polvere ovunque... questo è
il risultato di 3 giorni di lavoro.
Adesso per la rifinitura è in carrozzeria a mettere il fondo,
 dovrei ritirarlo martedì così posso completare
le mascherature per la verniciatura finale
e iniziare a costruire, sempre in
vetroresina, la base per la sella.

Nessun commento:

Posta un commento